DEDUCIBILITÀ DEI CONTRIBUTI VERSATI ALLA GESTIONE SEPARATA ENPAPI

 

Si rappresenta che ENPAPI non trasmette ai collaboratori o prestatori d’opera occasionale iscritti alla Gestione Separata ENPAPI alcuna certificazione di versamento dei contributi, nemmeno per la quota a carico del collaboratore.

Il pagamento della contribuzione dovuta, infatti, viene eseguito dal committente anche per tale quota; si precisa comunque che il committente dovrebbe già aver effettuato le opportune operazioni ai fini della deducibilità fiscale: i contributi trattenuti mensilmente dovrebbero essere stati già dedotti e considerati nella determinazione del reddito netto accreditato in busta paga dal committente. Nel caso in cui dette operazioni non fossero state eseguite, si invita a richiedere al committente la certificazione delle trattenute operate ai fini contributivi.